informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I 4 programmi per impaginare la tesi di laurea

Commenti disabilitati su I 4 programmi per impaginare la tesi di laurea Studiare a Sassari

Pensavi che scrivere la tesi fosse l’unico problema. Eh, ti sbagliavi. Adesso che sei alla ricerca di programmi per impaginare tesi ti sei reso conto che hai altri step da superare, e l’impaginazione, appunto, è uno di questi. Ma anche in questo caso niente panico, abbiamo molti consigli utili per superare la fase senza particolari problemi e ostacoli. Questo articolo nasce per suggerirti quattro programmi di impaginazione gratis e facili da usare, con cui potrai provvedere a sistemare la tua tesi in modo rapido e accattivante. Vediamo come.

Quattro programmi per impaginare la tesi

come scrivere la tesiI programmi di impaginazione gratis sono utili sia per coloro che hanno terminato di scrivere la tesi, sia per coloro che hanno bisogno di impaginare altri tipi di documenti: curriculum, riviste, poster, e molto altro. Prendendo dimestichezza con il programma si possono fare cose bellissime, ottenere risultati professionali e senza spendere un occhio della testa. Sei curioso di sapere quali sono i programmi e come impaginare la tesi? Ecco la nostra selezione sono quattro e tutti gratuiti (o quasi).

Microsoft Word

Perché non iniziare a parlare dei programmi per impaginare la tesi partendo dal primo programma per impaginazione in assoluto: Microsoft Word. Lo conoscono tutti, non è un programma qualsiasi. È il programma con al P maiuscola. Quindi non hai bisogno di cercare chissà quale programma di scrittura, nel tuo pc hai sicuramente accesso a Word e potrai quindi appoggiarti a un software per impaginare di immediato utilizzo.

Se controlli con attenzione nei modelli preimpostati troverai moltissimi layout già pronti, utili e funzionali a ogni evenienza. I modelli sono comunque personalizzabili, quindi l’impaginazione della tesi seguirà l’impostazione che tu desideri. Selezionando e modificando i margini, i font, le dimensioni, l’interlinea, i rientri e tutti gli altri parametri puoi creare il formato che preferisci.

La scrittura della tesi può venire di molto valorizzata da una buona impaginazione. Inoltre su Word hai un potentissimo correttore automatico e le varie opzioni per l’inserimento di grafici, cartelle, colonne e molto altro. Puoi salvare esportando il file in PDF e ottenere un file per la stampa della tesi subito pronto. Facile, vero?

Scribus

Non sono in tanti a conoscere Scribus, ed è un vero peccato. Si tratta di programma Open Source, e per questo completamente gratuito e facilmente scaricabile, utile per qualsiasi tipo di impaginazione grafica, con cui potrai anche produrre delle ottime pubblicazioni professionali. L’obiettivo del programma è quello di supportare soprattutto i principianti nella gestione dei procedimenti di impaginazione. Proprio il fatto che sia dedicato ai principianti ne consente l’utilizzo a chiunque, anche a chi non ha grandi competenze nel campo. Nonostante il target di riferimento non sia professionale, in realtà Scribus consente, una volta scritta la tesi, di esportare un formato di stampa tipografica, fondamentale appunto se necessiti di procedere con la stampa presso una tipografia. Un esempio: all’interno di questo software per l’impaginazione troverai anche una tavolozza per colori che è in grado di fornire colori con margine di differenza minima in fase di stampa, particolarmente adatta a chi deve stampare anche immagini.

Anche in questo caso, come per Word, è sufficiente selezionare i diversi modelli, sicuramente ne troverai utile per stampare la tesi.

Canva

Non sappiamo se è corretto presentare Canva come un programma di impaginazione. Forse rientra più facilmente all’interno dei tool di grafica e qualcuno pensa che sia un po’ forzata la mossa di inserirlo tra i programmi su come impaginare la tesi. Non sappiamo se dissentire o essere d’accordo. Effettivamente il successo di Canva è di molto dipeso dalla vastissima gamma di possibilità per la grafica digitale, sia sui social che su stampa: modelli per stories di Instagram, per post di Facebook, cover per blog e moltissimo altro, passando dalle copertine dei libri alle etichette dei vini. Eppure, soprattutto per chi si sta per laureare in una materia in cui l’impatto grafico della scrittura della tesi ha una sua valenza, Canva può rivelarsi il programma perfetto.

Ovunque sia necessario gestire e armonizzare la presenza di immagini e testo su un documento questo programma gratuito offre le più svariate possibilità, accontentando tutti i gusti.

Se non sai come impaginare la tesi questo è il posto giusto. Tra i modelli di A4, di portfolio e di altri documenti da stampa siamo certi che troverai ispirazione e delle griglie di riferimento dalle quali partire per realizzare l’elaborato finale.

Joomag

Quando si parla di come impaginare la tesi siamo cinture nere, ma non conosciamo a menadito tutte le possibilità esistenti. Abbiamo i nostri programmi per impaginare la tesi preferiti e ne abbiamo parlato nei paragrafi precedenti. Eppure abbiamo deciso di inserire in ultima battuta anche un’altra opzione. Si tratta di un programma di impaginazione on line, un po’ come Cava, però pensato proprio per chi vuole impaginare documenti più corposi, ad esempio: magazine, cataloghi e rivista. Ci sembra utile segnalarlo se devi scrivere la tesi lavorando su griglie topografiche o su livelli di gestione della grafica come in un tool professionale. Ma attenzione non permette la stampa, a meno che non si scelga di sottoscrivere l’abbonamento a 9 dollari al mese. Se vuoi fare un piccolo investimento per valutare diverse opzioni per l’impaginazione allora ci sembra una buona idea abbonarsi.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali